Sfugge alle regole

Il tempo ci sfugge, la vita, il futuro, l’amore, il lavoro tutto é al di fuori della nostra portata decisionale.

Crediamo di essere liberi, di poter gestire efficacemente e con convinzione il nostro destino, crediamo, in fin dei conti, di essere liberi.  Ma cos’é questa libertà di cui ci vanagloriamo ogni giorno. Non é forse ciò che resta di ogni condizione imposta?Io non ho scelto di lavorare, tantomeno di vivere una vita così breve…tantomeno ho scelto se nascere o meno.

Ogni decisione che  prendiamo, ogni scelta che consideriamo figlia del nostro volere, é in realtà il risultato di una serie di condizioni precedenti che ci impongono di decidere su una determinata condizione.

Cos’é quindi questa libertá?

Forse scegliere che tipo di lavoro fare? Il tipo di shampoo che ogni giorno compriamo? L’uomo é frutto di una conseguenza. La vita nelle sue sfaccettature é una continua conseguenza di eventi a noi esterni.

Cos’é quindi questa libertá?

Non sarà essa stessa uno stratagemma per convincerci che esiste la possibilità di decidere qualcosa?

Sarò libero solo quando lo avrò capito…utopia?

Annunci

2 Comments

  1. la decisione non sta in quello che segli ma in quello che lasci, ogni volta che decidi di essere, fare, sembrare, qualcosa stai in realtá decidendo di non essere, non fare, non sembrare tutto quello che non hai scelto.. in ogni attimo della nostra vita la condizione necessaria per aprire una porta é chiudierne altre mille, questa é giá una libertá che carica ogni decisione di un peso insostenibile, mi paralizza.

    Mi piace

  2. Insisto.
    La concatenazione di eventi che ci portiamo dietro negli anni pregiudica in maniera indelebile il nostro desiderio di libertá.La libertá a cui ambisco non sta tra le porte che apro o che chiudo, tra le conseguenze buone o attive che una decisione puó comportare.
    In una realtà che ci é stata imposta, lascio che le conseguenze delle mie scelte mi sbattano addosso, cosciente che qualsiasi sará la decisione gli eventi precipiteranno sulla mia vita senza che io possa fermarli.
    Non é possibile spiegare il caso, né opporsi ad esso. In quel che resta non possiamo fare altro che affrontare quella porta che abbiamo deciso di aprire e farlo con forza, farlo con coraggio.
    Come ben dici é questa la nostra grande possibilità Essere, essere con tutto noi stessi.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...