Cinque e cinquantacinque

Preferisco le partenze nel cuore della notte
sotto shock
ipnotizzato
anestetizzato
le partenze
in cui la necessità domina il sentimento
soffocando i saluti

Il tempo corre veloce
dentro il ritmo delle rotelle sul pavimento
incalzante
martellante
come la musica rivoltante
di questo nostro vagone.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...