Scivola giù

Scendi piano da quelle scale
come la notte che cala su di te
con la tenacia di chi ti ha preceduto
pesta piano su quei gradini
come sui tasti di un pianoforte
al ritmo di una ballata lenta
elegante
come le dita affusolate della tua mano

passo dopo passo
scivola giù
dalla vita alla morte
dalla morte alla vita
tenace
aggrappata al destino
come a quel corrimano

Allora battiti
scendi ancora
da quelle scale
elegante
come tu sola sai fare
pesta ancora su quei tasti
suona forte
con note sicure ed eleganti
come le dita della tua mano.

sirena2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...